22-10-2022   L'AMATORI CAGLIARI/LA VERNICE NON PUNGE!

Un momento della gara

La seconda giornata di campionato mette di fronte sul sintetico di Mulinu Becciu l'Amatori Cagliari LA VERNICE e la Campagnola/Autoric. Banchero

Mister Ortu rimescola le carte e stante le numerose assenze ed i ritardatari schiera SuperTore Melis in porta, Montisci e Ancis esterni bassi e Ciaravolo con Vargiu centrali, a centrocampo da destra a sinistra  Angioni, Battilani e Sarritzu C. con Pagani ad agire dietro le punte Ortu e Sarritzu R..,  in panchina Mancosu,, Murgia, Pucci R., Pilia, Maxia  e gli infortunati Denti, Pucci S., Putzu, Scatena e Mulas.

Come nella gara precedente La Vernice, con la nuova divisa gialla,  domina in lungo e in largo senza riuscire a concretizzare le innumerevoli occasioni create, senza peraltro subire attacchi avversari e infatti Melis passerà una giornata oltremodo tranquilla. La mancanza di lucidità in area, e alcune scelte non corrette dovute alla troppa precipitazione portano all'intervallo sullo 0-0.

Nell'intervallo girandola di sostituzioni, escono Ciaravolo, Pagani, Ancis e Sarritzu V. e lasciano il posto a Maxia, Pilia, Pucci R. e Murgia. 

Secondo tempo più vivace grazie alla freschezza dei neoentrati ma il canovaccio è sempre lo stesso, dominio assoluto nel possesso palla anche se gli avversari hanno preso un leggero predominio in mezzo al campo e continua sterilitù offensiva,  clamosrosa l'occasione capitata a Roberto Sarritzu che si invola soliraio verso la porta de invece di concludere tenta di dribblare il portiere che gli porta via la palla!!!

Unico brivido per l'Amatori una palla che su punizione veniva deviata e stava per beffare l'attento Melis che recupera la posizione e blocca la palla che lentamente si avviava verso la porta. 

Finisce ancora una volta in parità una partita stradominata in tutte le zone del campo che lascia l'amaro in bocca ai canarini Amatores. 

 

 

Related Articles

Free Joomla templates by Ltheme