29-10-2022   PUNTO D'ORO IN PIENA EMERGENZA !

Un momento della gara

Un'Amatori Cagliari LA VERNICE in piena emergenza è quello che si è presentato in campo a Monte Claro per la terza giornata di campionato contro l'Amatori Orione Selargius.

Lunghissima la lista degli assenti, oltre agli infortunati Mulas, Pucci S. e Denti Mister Ortu ha dovuto rinunciare anche a Murgia, Scatena, Pagani, Vargiu e Longoni indisponibili per impegni.

Stante le numerose assenze ll11 titolare vedeva Mancosu tra i pali, Montisci e Ancis esterni bassi e Ciaravolo con il claudicante Putzu centrali, a centrocampo da destra a sinistra  Pilia, Angioni, Sarritzu C.  e Maxia, in attacco Ortu e Sarritzu R..,  in panchina SuperTore Melis e gli infortunati Battilani e Pucci R.  Pronti via e dopo pochi minuti da un contrasto sulla trequarti parte una lunga parabola verso la porta e Mancosu in versione Paperinik si esibisce in una colossale papera buttanto dentro la palla nel goffo tentativo di alzarla sopra la traversa.  Piove sul bagnato e si infortuna Sarritzu C. sostituito da Battilani in non perfette condizioni,  L'Amatori comunque non accusa il colpo e nonostante le palesi difficoltà fisiche si rende pericoloso diverse volte, sfiorando la rete con Ortu che ben imbeccato da Sarritzu R. solo davanti al portiere la tira in bocca all'estremo difensore, ma rischiando anche di subire la rete con i veloci contropiede avversari. 

Nell'intervallo resta fuori Putzu sostiuito dal Pucci R., col conseguente spostamento di Montisci centrale, che da un po di brio alla manovra difensiva e rientra Melis tra i pali che si esibirà in alcuni interventi prodigiosi.  L'Amatori riprende le redini del centrocampo e riesce a trovare il gol con Pilia, migliore in campo, che riprende la ribattuta del palo su una magistrale punizione di Angioni. Stancamente la partita con frequenti ribaltamenti di fronte si è avviata verso la fine con un pareggio che soddisfa entrambe le contendenti. 

 

 

Related Articles

Free Joomla templates by Ltheme