OVER 50

Sabato 6 Novembre 2021  Campo Vecchio Borgo S. Elia - Ore 15.45

SI.TI. Carbonia - Amatori Cagliari  1-1    

Formazione: Melis, Denti, Pucci S., Mulas,  Cocco, Angioni A., Sarritzu V., Pischedda, Pagani, Ortu (C),  Sarritzu R. 

a disposizione: Mascia, Maxia, Pibiri

Reti:  Angioni A.

CRONACA:  

Come nelle ultime uscite gli uomini di Mister Ortu hanno affrontato ancora una volta la partita con la rosa risicata, con i soli Mascia, Maxia e Pibiri a disposizione.  Inoltre dopo soli 5' esce di scena Sarritzu V. per il riacutizzarsi dell'infortunio della scorsa settimana sostituito dal ritardatario Maxia.

Nonostante tutto i blancos, sotto una pioggia incessante,  sembrano dominare la scena non consentendo agli avversari di rendersi quasi mai pericolosi ma anche senza concretizzare le poche occasioni favorevoli. Il primo tempo si conclude a reti inviolate. La gara non sembra sbloccarsi quando Pagani con una verticalizzazione smarca in area Angioni che beffa il portiere avversario e porta meritatamente in vantaggio l'Amatori Cagliari. Ma lo svantaggio da inaspettata vigoria agli avversari che si fiondano ripetutamente verso la porta di Melis rimasto fino ad allora praticamente inopersos. Ma allo scadere da una punizione dal limite fortemente contestata arriva il pareggio dei sulcitani con una non irresistibile palla che scavalca la barriera e si insacca centralmente alle spalle di Melis che forse poteva fare di più!  Un beffa per l'Amatori Cagliari. A completare la non felice giornata una incomprensione che divide la squadra in due locali diversi per il tradizionale terzo tempo!! 


Sabato 6 Novembre 2021  Campo Progetto S. Elia - Ore 14.30

OVER 55

Sardachem/Amatori Cagliari - Club S. Paolo   2-5  

Formazione: Cherchi, Aquilina, Ancis, Porcu, Piludu, Bachis, Mainas, Contu,Perisi, Caramanica, Melis 

a disposizione: Murru

Reti: Caramanica, Melis

 CRONACA:

Sul sintetico del Progetto S. Elia i ragazzi di Mister Lello, scesi in campo con una non beneaugurante maglia nera, hanno giocato ancora in piena emergenza nonostante rientrassero Porcu, Melis e Piludu autori di una buona prestazione. Per le tante assenze Mister Falchi ha dovuto giocoforza schierare giocatori fuori ruolo, tant'è che il bomber Caramanica non è riuscito ad aiutare il centrocampo mentre Perisi  è sembrato un pesce fuor d'acqua e si è pure infortunato.  Contu si è confermato giocatore di gran tecnica ma gioca ancora troppo poco coi compagni, tira da tutte le parti, punizioni comprese, e spesso non si rende conto di avere un compagno libero vicino . Rispetto ai biancoverdi la squadra è apparsa troppo lenta, e le due punte avversarie velocissime regolarmente bruciavano i nostri difensori, anche perché, non avendo un centrocampo valido, mancava il filtro davanti alla difesa e così si son subiti 3 gol in contropiede.  Non da ultimo l'arbitro Portoghese, in giornata a dir poco pessima,  non ha concesso un sacrosanto rigore per un netto  fallo di mano in area ed ha convalidato la 5^ rete del  Club S. Paolo anche se la palla non era entrata!! Da dire che abbiamo preso 3 traverse e che il portiere Chicco Cherchi ha salvato almeno altri 3 gol in contropiede con prodigiosi interventii.  Nel finale di gara ammonito Marco Contu per una inutile protesta.