CAMPIONATO MSP OVER 50 - 4^ Giornata  
Sab. 24/10/2020 - Sterrato Sestu  h 15.00   (RINVIATA)
Amatori Cagliari - Polisportiva Sestu

 

CAMPIONATO MSP OVER 55 - 2^ Giornata 
Sab. 24/10/2020 - C.R.A.S. Cagliari  h 16.30   (RINVIATA)
 A. Cagliari Sardachem - Club S. Paolo

 

Arriva dopo ben 17 mesi la prima sconfitta degli Amatori Cagliari Over 50  di mister Leo Ortu che sul sintetico del Vecchio Borgo S. Elia vengono sconfitti per 2-1 dalla Frama Autoricambi, seria candidata alla vittoria finale. Non è bastato il vantaggio siglato dal bomber Roberto Sarritzu al 13° del primo tempo per portare a casa i primi 3 punti. Due macroscopiche distrazioni difensive hanno spianato la strada agli avversari che prima hanno pareggiato all'inizio della ripresa complice una banale palla persa a centrocampo e poi subito dopo si son fatti trovare imbambolati su una punizione battuta velocemente dalla Frama che ha portato l'attaccante solo davanti al portierone Tore Melis, autore di alcuni prodigiosi interventi, che nulla ha potuto sul preciso diagonale dell'avversario. Da segnalare le uscite di Massimo Vargiu, Lello Perfetto e Fabrizio Pagani per infortunio.  Ottimo l'arbitraggio di Stefano Siddi. Al termine stranamente disertato il terzo tempo da parte della maggior parte della squadra, ma nonostante ciò hanno tenuto alta la bandiera, assieme al mister, Marco Mascia, Tore Melis, Lello Perfetto, Carmelo Iellamo e Sergione Montisci!!!


Nella partita successiva note liete dall'Amatori Cagliari Sardachem Over 55 guidata da Lellone Falchi che si è sbarazzata con un perentorio 3-0 della Tielle Costruzioni. I ragazzi capitanati da Corrado Ancis trascinati da un irresistibile Marco Contu e ben orchestrati a centrocampo dal metronomo Mimmo Mainas avrebbero potuto rendere molto più cospicuo il bottino se la traversa e l'imprecisione degli avanti non avesse negato altre marcature. In avanti Terenzio Schirru, Alessandro Cocco e Nicola Secchi, oltre al già citato Contu, hanno fatto veder i sorci verdi alla lenta e impacciata difesa degli azzurri sestesi. La difesa, dove ha fatto il suo esordio il neo-acquisto Massimo Porcu assieme a Ignazio Meloni e Giorgio Piludu non ha mostrato particolari sbavature ed il centrocampo grazie al costante dinamismo di Vincenzo Aquilina ha sovrastato, sia per dinamismo che per tecnica, gli avversari. Nella ripresa gli ingressi di Carlo Garbarino, Alessandro Perisi, Claudio Murru, Siro Pibiri e l'esperto Sandro Sulis non hanno cambiato l'inerzia della gara facendo passare una tranquilla giornata al sempre attento numero 1 Chicco Cherchi.  In panchina tifo sfrenato degli infortunati Diego Congiu, Lelleo Carusi, Lorenzo Porcu e del bomber Maurizio Caramanica sotto l'attento controllo del presidente Leo Ortu. Impeccabile la prestazione del guardialinee titolare Antonello Deiana autore di diversi allunghi sulla fascia!!!

Torna su