Developed in conjunction with Joomla extensions.

27-11-2021 - Over 50 ancora un pari all'ultimo secondo!.

Caporetto per l'Over 55

Al Comunale di Villa S. Pietro l'Amatori 4 Mori e la squadra di Mister Ortu si presentano in campo con soli 10 effettivi, i blancos schierano un inedito 3-4-2 con in porta Mascia, alla sua seconda apparizione da titolare, una difesa a 3 con Pucci, Mulas e Cocco coperta dal centrocampo dove agivano assieme a capitan Ortu ,unico centrocampista di ruolo, il portiere Melis,  il difensore Vargiu al rientro dopo un lungo infortunio e l'ancora una volta strepitoso "nonno" Pibiri, in avanti Maxia e Sarritzu R..  I blancos partono determinati e vanno in vantaggio con Cristian Maxia lesto a sottrarre la palla all'avversario e infilare il portiere in disperata uscita. Il copione non cambia con i 4 Mori mai pericolosi e l'Amatori che sfiora un gol con un tiro dalla distanza di Melis che colpisce il palo e rimbalzando sulla schiena del portiere esce di poco a lato. Per tutta la prima frazione netto dominio degli amatores , in 11 per l'arrivo al 20° del difensore Mura, che sprecano numerosi contropiede.  

Il secondo tempo vede i rossi 4 Mori schiacciare i bianchi nella loro metacampo alla ricerca del pari. Nonostante la superiorità numerica la squadra si schiaccia in difesa e nemmeno dopo l'arrivo di Denti che subentra al diligente Pibiri e complice anche la precaria condizione fisica non riesce a riprendere il controllo del gioco. A questo punto entra in scena Mascia che con alcuni interventi miracolosi nega ripetutamente il pari ai reds, mentre i bianchi continuano a sprecare ghiotte occasioni in contropiede. E come ormai sembra esser il finale delle partite dell'Amatori Cagliari a tempo praticamnete scaduto, un inutile fallo all'altezza della bandierina provoca una punizione che viene scodellata in area e un avversario con una spizzata di testa mette in rete alle spalle dell'incolpevole Mascia... fischio finale e...  tutti al bar!!!

L'over 55 guidato da Mister Falchi in piena emergenza e senza portiere cade contro la Cigiesse per 3-0 terminando la gara in 9 effettivi per alcuni infortuni.

La società ora corre ai ripari tesserando un nuovo portiere per l'Over 55 e una punta ed un centrocampista per l'Over 50. 

La prossima giornata vedrà l'over 50 alle 15.45 al Comunale di Mulinu Becciu contro il Circ. Culturale De Amicis mentre l'over 55 sarà di scena alle 14.30 al Vecchio Borgo S. Elia contro la Nuraghe.

Marco Mascia, autore di una grande prestazione. 

"Nonno" Siro Pibiri, autentica diga a dispetto dell'età

 

Buona navigazione!!!